Pubblicato da: stevern-sail | 14 gennaio 2012

Incidente Nave Concordia Costa Crociere

Questa mattina all’alba ho ascoltato la notizia della tragedia della nave crociera Costa incagliatasi in una secca di Punta Gabbianara ( almeno così sembra ) poco distante dal porto dell’isola del Giglio .

Il tam tam in questi casi corre anche sulla nostra onda.

la dolorosa riflessione rivolta alle vittime ci stimola a dire che in questi casi è sempre un errore umano la causa e nessuno si deve nè può sottrarsi a questa responsabilità. Io la vedo e la penso soprattutto così.

…..Ma senza cercare subito le colpe mi chiedo ma una nave del genere che rotta stava facendo ?.

  Un gioiello della Marina la nave Concordia tra le più grandi di quelle da crociera della flotta Costa: 4000 passeggeri di cui un migliaio relativi al personale di equipaggio. l’incidente è avvenuto nelle ore serali dopo qualche ora dal tramonto. Ovviamente tutte le operazioni di soccorso sono scattate immediatamente, ma purtroppo ci sono state alcune vittime


Responses

  1. Davvero sconcertante un errore umano cosi grave, in considerazione anche del fatto che tali ” colossi” dispongono di strumentazioni e dispositivi altamente tecnologici! Mah!
    Il mio primo e triste pensiero va ai familiari delle vittime!

  2. Molto interessante. Ho copiato il tuo articolo e l’ho inserito nel mio blog, citando la fonte ovviamente. Nel caso non fossi d’accordo,dimmelo, e lo toglierò subito.
    Buona Domenica
    Rossana

  3. Che le vittime possano riposare in pace .

  4. Che rotta stava facendo per entrare in porto? Ma lo sapete che castroneria state dicendo? Giglio Porto è così piccolo che possono entrare traghetti di piccole dimensioni. Il comandante e l’ufficiale di plancia hanno completamente sbagliato rotta. Partiti da Civitavecchia, stavano rientrando a Savona per terminare la crociera di una settimana per il Mediterraneo. Prima di scrivere certe c…. informatevi!

    • Si hai ragione sono pienamente d’accordo dell’inesattezza , ma non era certo questo lo spirito che volevo mettere in evidenza. Avrei dovuto dire…avvicinarsi al porto e non entrare nel porto. Sono perfettamente a conoscenza della limitazione di quei fondali per navi di quelle dimensioni. Chiedo scusa ! sugli errori del Comandante non mi esprimo perchè ci penseranno le Autorità competenti a mettere in luce le varie responsabilità. Se vuoi segui la mia analisi nel post successivo. Ciao


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: