Pubblicato da: stevern-sail | 17 ottobre 2013

kosodesign-fotogallery n°2 su Melina

Sardinia 2013

Sardinia 2013

Quando abbiamo gettato l’ancora a Cala Zafferano i miei amici romani sono rimasti a bocca aperta per la qualità dell’acqua smeralda e cristallina. Ecco! …e subito un tuffo.

Sardinia 2013.
Col tender abbiamo raggiunto la spiaggia e qui ci siamo imbattuti nei resti delle bombe utilizzate per l’addestramento dei militari. Si in questa baia la Capitaneria consente di starci solo nei mesi di luglio e di agosto, perchè è una zona militare e di solito è utilizzata per le simulazioni di guerra. Quindi non è raro trovare residuati di quel genere che vediamo in fotografia.

Sardinia 2013

L’acqua è decisamente chiarissima, ma un dubbio è anche lecito:…: se non c’è nemmeno un pesce e nemmeno un alga e pressochè nessun esempio di vita, non è fuori luogo pensar anche che ciò possa essere dovuto alle radiazioni che vengono lasciate durante questi esperimenti. Voi che ne pensate? la cosa ci fa un pò paura e quindi se proprio si vuole fare il bagno , meglio stare in acqua poco tempo e tutto sommato non rimanere lì più di mezza giornata. Ovviamente questo è solo un mio parere, ma la cosa mi fa pensare!!!!!
Cala zafferano47

20130813_104451

Sardinia 2013

Sardinia 2013
Kosodesign_logo+payoff
Sardinia 2013


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: