Pubblicato da: stevern-sail | 25 giugno 2014

L’anemometro in TA …preda e luogo ambito dagli uccelli

Finalmente sistemiamo l’anemometro in Testa D’Albero .

Questa volta però ho spalmato una ditata di silicone attorno al dadino che fissa la farfallina con i 3 cucchiai che segnala l’intensità del vento. Questo per evitare che venga perso di nuovo.

Tuttavia per evitare  il problema delle cornacchie e dei gabbiani che si posano sullo strumento, ho pensato di installare un dissuasore che con un sibilo acuto dovrebbe scoraggiarli a considerare il segnavento come un luogo comodo e preferito .

Insomma vorrei togliere agli uccelli questo loro punto di vista!

Oggi vado a comperarlo questo è il Master head Unit


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: