Pubblicato da: stevern-sail | 31 agosto 2014

dedicato al ……Melina

….se vi parlo del Melina lo faccio con una punta di romanticismo, quello lontano o sparito e mentre navigo è come se tenessi per mano una splendida donna da guardare e coccolare sull’onda dolce del mare che ti trasporta nel suo silenzio rumoroso. Non c’è nulla che mi trattiene e nessuno che mi aspetta nei momenti in cui decido di lasciare la baia, attratto dall’orizzonte lontano mentre la vela bianca mi asseconda.

…se vi parlo del Melina è perchè è una compagna sicura che invita a bordo; ti fa lasciare i sogni per assaporare la concretezza delle emozioni, quelle che si toccano col palmo della mano mentre lo sciacquio della spuma  si infrange contro la murata e ti fa cogliere una prospettiva tra cielo e mare che mischia i loro colori simili.

…Se vi parlo del Melina è perchè queste emozioni qualcuno le ha vissute a bordo ed io continuo a farlo aspettando altre persone che vogliono condividerle! E’ bello lasciare la spiaggia per andare a catturare il vento e poi dopo una lunga veleggiata approdare in una baia nuova dove alla luce del tramonto si mescola quella della nostra lucina del pozzetto dove ci raccontiamo le nostre sensazioni.


Responses

  1. Pier, è bellissimo! Per fortuna Laura non è gelosa, parli della tua barca come di una bellissima donna. Complimenti per come hai messo in parole le emozioni che Melina riesce a darti. A presto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: